sabato 20 settembre 2014

IL TUO MERAVIGLIOSO SILENZIO - KATJA MILLAY

Carissime che mi seguite,
oggi inizio questa nuova rubrica nel mio blog...LE MIE LETTURE... ^_^


Spero che tra di voi ci siano tante lettrici, appassionate come me del mondo della lettura, perchè per chi non lo è ve lo consiglio.


Scoprirete un mondo fantastico che vi permetterà anche di crescere, imparare cose nuove e SOGNARE.

Ieri ho completo la lettura di questo fantastico libro. FANTASTICO,esatto. Dice tutto.


Titolo: Il tuo meraviglioso silenzio
 
 Autore: Katja Millay

Editore: Mondadori

Data Uscita: 2 Settembre 2014

Genere: New adult








Le sue dita non possono più correre sul pianoforte,
il suo mondo pieno di note è diventato muto.
Nastya era una promessa della musica, prima.
Prima che tutto precipitasse,
 prima che la vita perdesse ogni significato.
Da 452 giorni Nastya ha smesso di parlare,
e il suo unico desiderio è
tenere nascosto il motivo del suo silenzio.
 La storia di Josh non è un segreto:
ha perso tragicamente i suoi cari,
e solo nel recinto impenetrabile
che ha costruito intorno
 a sé si sente al riparo dalla compassione
degli altri e libero di dedicarsi in solitudine
all'unica cosa che lo tiene in vita: intagliare il legno.
 Quando sembra non esserci più luce né speranza,
 Nastya e Josh si trovano e le sensazioni
sopite esplodono dal corpo e dal cuore.
Due lontananze si incontrano,
 cercando l'una nell'altra la forza
per superare il passato e rinascere davvero.
 
 
 
 
Il libro è davvero molto scorrevole. Il linguaggio adatto e la storia ben pensata. Non è la classica storia d'amore adolescenziale, anzi tutt'altro. Inoltre non è scontato ma anzi fino all'ultimo sembrapossa deluderti. Fortuna che sono libri e se non hanno un seguito in qualche modo finiscono bene.
Ho amato i personaggi di Nastya/Emilia/ RaggiodiSole e Josh. Entrambi attraversano un periodo difficile della loro vita per motivi diversi ma anche attraverso il silenzio riescono a crescere. Nonostante Emilia non riesca a confidarsi pienamente con lui , è Josh che le fa fare qualche passo avanti mettendo un po' a vista il suo modo di essere. Niente "Merdanera" , niente tacchi e soprattutto dopo il voto di non parlare lui riesce a farla parlare da un giorno all'altro.
Alto personaggio molto importante è la figura di Drew che pur rappresentando il classico "spaccone" e "playboy" mi piace la sua cresciuta durante ogni pagina del libro. Drew rappresenta forse un po' i ragazzi di oggi, da un lato. Insomma cerca di essere sempre il ragazzo bello , impossibile e che non si innamora. Ma quando succede per timore che tutti lo prendano in giro allora inizia ad offendere proprio colei che l'ha cambiato.
E' un mix di emozioni questo libro e potrei stare a parlare tanto e tanto.
 
Il mio consiglio? Leggetelo.
 
La mia riflessione: A volte non servono le parole, le parole sono superflue, molte volte inutili. Ciò che serve è uno sguardo. Uno sguardo o un attimo a fermarsi a riflettere e cercare di capire chi hai davanti. Tante volte pensiamo che ciò che esce dalla bocca altrui sia la pura verità ma molte persone per paura di giudizi spiacevoli preferiscono dire ciò che vogliamo sentirci dire chiudendosi in se stessi. Ascoltiamo di più l'anima che le parole. Inoltre evitate di chiamare la persona che amate "amore" , "tesoro" solo perché va di moda. Chiamatela con il nome di ciò che sentite e ciò che vi da nel momento in cui la vedete!


GIUDIZIO:


@Vales.

 

 
 

Nessun commento:

I vostri commenti sono costruttivi e mi fanno sempre tanto piacere! Non esitate a condividere con me la vostra opinione sull'argomento di cui parlo.

Evitate SPAM e Pubblicità Blog.

Grazie