mercoledì 14 giugno 2017

Una ventata di Sicilia con ALIA SKINCARE - Bagnocrema "viso e corpo" -

Buongiorno a tutte/i e ben ritrovate/i,
la mia partenza è vicinissima infatti domani sarò già in viaggio e conto di rilassarmi davvero moltissimo e proprio per questo ci tenevo a lasciarvi un articolo dedicato ad un prodotto che ho amato e sto continuando ad usare con immenso piacere e porterò con me anche in viaggio!

Qualche mese fa ho avuto il piacere di poter parlare telefonicamente con Debora, titolare dell'azienda Alia Skin care che ha avuto la pazienza di spiegarmi nel dettaglio la sua piccola creatura in tutti i dettagli.

La scelta del nome "Alia" è qualcosa di meraviglioso e che fa onore in maniera perfetta ed autentica a ciò che la linea presenta ed offre. Infatti esso ha due diverse etimologie identificanti nomi differenti sebbene identici.

✔ Nel primo caso si tratta di una variante del nome arabo علياء (Alya) , che significa "cielo", "paradiso", "elevatezza".

✔ Nel secondo caso risulta una variante di Aliah, versione anglicizzata di Aliya. Aliya, a sua volta, ha due etimologie: può essere un nome ebraico (עלִיָּה, scritto sia Aliya che Aliyah) che significa "ascendere", "salire", oppure una variante dell'arabo عليّة (Aliyah), femminile di Ali , che significa "alto", "esaltato", "sublime"


Originaria di Trapani, laureata in Scienze e Tecnologie dei Prodotti Cosmetici ed Erboristici e successivamente in Farmacia. Da alcuni anni impegnata attivamente nel settore della cosmesi naturale e dell’integrazione alimentare.


E' stato davvero illuminante incontrare personalmente la Dott. Debora Pollina con cui abbiamo trascorso qualche ora piacevole tra chiacchere dedicate ad Alia ed alla cosmesi in generale.






Ciò che mi ha particolarmente attratta è stato non solo la passione e dedizione in questo progetto ma anche la competenza ( infatti proprio lei si occupa delle formule dei prodotti) e l'amore per la sua terra.




“La Sicilia è il paese delle arance, del suolo fiorito la cui aria, in primavera, è tutto un profumo... Ma quel che ne fa una terra necessaria a vedersi e unica al mondo, è il fatto che da un'estremità all'altra, essa si può definire uno strano e divino museo di architettura.”    
                                                                  Guy de Maupassant         


Alia non è solo cosmesi naturale ma è anche un messaggio d'amore per la Sicilia: terra ricca di tradizione come le maioliche, esaltazione delle nostre materie prime e cura del prodotto nel suo complesso.


In particolare oggi vi parlerò del bagno crema che è un prodotto davvero speciale e multi-funzionale. La sua dicitura è forse un po' forzata ed infatti tra le novità lo troviamo presente con un nuovo packaging ancora più funzionale.

Formula nutriente arricchita con olio extravergine di oliva e olio di mandorle dolci, deterge quotidianamente le pelli sensibili prevenendo arrossamenti ed irritazioni. E´ ottimo anche come struccante viso poichè rimuove efficamente ogni residuo di trucco dal viso purificando la pelle in profondità.
Indicato per pelli delicate e sottili.


                
La prima cosa che noterete aprendo e iniziando ad usare questo prodotto sarà una ventata di Sicilia in casa vostra e ve lo dico io che sono siciliana che questo prodotto porta con sé tante ricchezze della nostra terra.

In primis partirei dal packaging : tutti i prodotti Alia si distinguono assolutamente da qualsiasi azienda cosmetica per lo speciale design con cui vengono presentati al cliente. La struttura centrale protagonista del prodotto sono le maioliche che fanno parte della storia e tradizione siciliana.


" La maiolica è una terracotta ricoperta da uno smalto vetroso opacizzato attraverso l'addizione di ossido di stagno; lo smalto, di colore bianco se non sono presenti altri ossidi metallici, può recare una decorazione dipinta. Nell'Italia dei secc. 14°-15°, il termine m., che deriva da Maiorca (Maiorica, Maiolica nei docc. medievali), isola delle Baleari da dove venivano importate ceramiche spagnole provenienti prevalentemente da Valencia, era proprio di quei prodotti decorati a lustro che venivano dalla Spagna e dal mondo islamico.

La materia prima dello smalto (essenzialmente silice, una sostanza alcalina, e ossido di stagno nella percentuale del 5-10% ca.) viene macinata finemente e mescolata con acqua fino a ottenere un composto fluido distribuito sul manufatto ceramico che ha subìto la prima cottura, il c.d. biscotto, che assorbendo l'acqua resta coperto in superficie da un deposito di materiale vetroso.

La superficie così ottenuta può essere dipinta dopo che l'oggetto è stato fatto asciugare. Le sostanze usate per la decorazione consistono della medesima base vetrosa mescolata con ossidi metallici con i quali si ottengono i diversi colori: per es. dal cobalto il blu, dal rame il verde e dal manganese il color bruno violaceo.

Il manufatto viene sottoposto poi a una seconda cottura, nel corso della quale vernice vetrosa e colori si fondono aderendo al corpo ceramico.

La m. può anche essere decorata a lustro con un effetto di scintillio metallico che richiede un'altra tecnica decorativa e una terza cottura. La protomaiolica di tradizione del Sud è presente soprattutto in forme aperte con una grande varietà di motivi ornamentali (geometrici, vegetali, zoomorfi, araldici) dipinti in combinazioni di bruno, verde, blu chiaro e giallo ocra "




La scelta di dare spazio alle maioliche è anche un modo per portare un po' di Sicilia nel mondo, dalle nostre tradizioni alle nostre specialità culinarie.

In particolare ogni prodotto è presentato con una maiolica al cui interno vengono raffigurati i principali principi attivi (es. nel bagno crema troviamo gli olivi e i fiori di mandorlo). 

Abbiamo voluto valorizzare la tradizione della pittura su maiolica, forma di arte tipica siciliana.


Il packaging presenta infatti forme di espressività e opere uniche realizzate da un’artista locale trapanese Giuliana Cordio , all’interno del suo laboratorio artigianale “Di cotte e di crude”.

“Quando si possiede un oggetto realizzato a mano si condivide una tradizione e un modo di vivere”. (cit. Giuliana)

La profumazione di questo prodotto è qualcosa di paradisiaco : puro profumo di mandorla e per mandorla intendo il nostro latte di mandorla, la nostra meravigliosa e buonissima granita siciliana.

La consistenza richiama gli stessi odori ed infatti si presenta quasi come un latte di mandorla : bianca e liquida.

Uso: spalmare una noce di prodotto sulla pelle umida, massaggiare e risciacquare. Utilizzare su un dischetto di cotone per rimuovere il trucco.

E' un prodotto molto delicato nei confronti della cute e proprio per questo va bene sia per la pulizia del corpo che per la detersione viso. Non è un prodotto schiumogeno ma lava davvero benissimo e lascia la pelle morbida, idratata e luminosa.



Sul viso è una coccola davvero celestiale infatti deterge delicatamente senza aggredire ed è perfetto anche sulla pelle più delicata e reattiva perché va a lenire e calmare eventuali infiammazioni. Ottimo anche come struccante, su un dischetto di cotone, riesce a rimuovere delicatamente anche il make-up .

Questo prodotto mi ha particolarmente colpito ed entusiasmato perché credo sia uno dei migliori in performance e risultato e che rispecchi in pieno la mia terra.
A breve sarà disponibile il formato con dispenser pratico e comodo per l'uso sul viso e come struccante.

Formulato dalla stessa Debora penso che questo prodotto sia davvero perfetto come regalo o semplicemente per coccolarvi un po'. La mia speranza è che in futuro vi sia anche una crema corpo abbinata perché è una profumazione stupenda.



*****

Sostanze funzionali:

La meraviglia degli ingredienti dei prodotti Alia sta non solo nel Km0 ma anche nella provenienza. Olio di oliva (Ha azione nutriente, lenitiva, emolliente e antiossidante e protegge l'epidermide dalle aggressioni esterne come freddo, vento e sole.È un olio ricco emolliente che nutre la pelle in profondità e ne regola il sistema di idratazione naturale. Ha inoltre azione lenitiva sugli arrossamenti e sulle irritazioni ed è ben tollerato anche dalle pelli più sensibili.
Si utilizza per il trattamento della pelle irritata o che presenta screpolature, per la cura delle labbra delle mani, per idratare la pelle secca e matura o in caso di pelle sensibile con eczema, psoriasi, herpes; è possibile utilizzare l'olio d'oliva anche sulla pelle dei neonati e durante la gravidanza) che arriva direttamente dagli uliveti di famiglia , mentre le altre materie prime insieme agli olii essenziali sono di derivazione trapanese; Olio di mandorle dolci (Proprietà emollienti, addolcenti, nutrienti e lenitive per la pelle degli adulti, ma anche per quelle delicate dei bambini e dei neonati. L’azione emolliente e lenitiva lo rende molto indicato nel trattamento delle pelli secche e irritate, e per attenuare il prurito in caso di morbillo varicella ed eczema.Grazie alla proprietà elasticizzante, infatti, evita che il derma si laceri, provocando le antiestetiche fenditure o striature sulla pelle delle donne incinte) , Estratto di calendula (La calendula vanta un’ azione antinfiammatoria, antisettica e cicatrizzante su pelle e mucose.La calendula è indicata per ogni caso di lesione, piaga o infiammazione. Grazie al suo contenuto di carotenoidi la calendula contribuisce, infatti, a incrementare la produzione di fibrina, facilitando la rigenerazione dei tessuti e quindi la chiusura delle ferite) , Olio di argan* (Ha proprietà idratanti ed emollienti, ed ha la caratteristica di non ungere la pelle ed essere assorbito facilmente. Dona elasticità e lucentezza alla pelle tendendo a non modificarne il PH. Inoltre mantiene la pelle idratata, morbida e protetta) , Succo puro di aloe* (Proprietà cicatrizzanti, rinfrescanti, lenitive, idratanti, antisettiche, anti-age etc..) .

*****




   INCI:

Aqua (solvente)
Cocamidopropyl betaine (tensioattivo)
Glycerin (denaturante/umettante/solvente)
Lauryl glucoside (tensioattivo nonionico dolce)
Cetearyl alcohol (emolliente/emulsionante/stabilizzante emulsioni)
Olea europaea fruit oil (emolliente/solvente/vegetale)
Prunus amygdalus dulcis oil (vegetale/emolliente)
Stearic acid (emulsionante/stabilizzante emulsioni)
Aloe barbadensis leaf juice* (emolliente)
Calendula officinalis flower extract (emolliente)
Argania spinosa kernel oil * (emolliente/condizionante cutaneo)
Prunus amygdalus dulcis fruit extract (vegetale/emolliente)
Lactic acid (agente tampone/umettante)
Caprylyl glycol (emolliente/batteriostatico)
Phenethyl alcohol (deodorante)
Citric acid (agente tampone/sequestrante)
Guar hydroxypropyltrimonium chloride (antistatico/filmante/viscosizzante)
Potassium sorbate (conservante)
Sodium benzoate (preservante)
Parfum



COSTO: 12,90 per 200ml http://www.alia.bio/p1-bagno-crema-nutriente-viso-e-corpo

PAO: 9M

Un immenso grazie a Debora per questa meravigliosa opportunità, restate connessi sul sito Alia e sui miei social perché a breve vi parlerò nel dettaglio delle due nuovissime uscite :*

Qui trovate i vari rivenditori : http://www.alia.bio/punti-vendita.asp
tra cui online e comunque in Sicilia vi sono Biocapricci & Biomakeupshop.




Nessun commento:

I vostri commenti sono costruttivi e mi fanno sempre tanto piacere! Non esitate a condividere con me la vostra opinione sull'argomento di cui parlo.

Evitate SPAM e Pubblicità Blog.

Grazie