lunedì 20 febbraio 2017

INK ME "Eyeliner Neve Cosmetics " : Swatches & Considerazioni


Buongiorno e buon inizio settimana!
La settimana non poteva iniziare meglio se non con articolo dedicato ad un prodotto che tantissime di noi abbiamo atteso per davvero molto tempo!

Sto parlando degli Ink me i nuovi Eyeliner di Neve Cosmetics!
Non potete capire il mio grado di felicità ed esuberanza non appena sono venuta a conoscenza di quest'uscita, Giò di La bottega di Giò intuendo il mio entusiasmo ha deciso di omaggiarmi delle quattro tonalità di colore di cui mi sono innamorata!

Se conoscete La bottega di Giò sapete che è impossibile non innamorarsi delle loro confezioni attentamente curate sia da Giovanna che da Ignazio che oltre ad essere meravigliose sono anche naturalmente profumate.


Un segno vivo ed intenso, pura espressione di personalità.
Finish pieno, opaco come inchiostro su carta.
Applicatore flessibile che coniuga tratto deciso e semplicità di utilizzo.
Questo è InkMe by Neve Cosmetics.
Una rivoluzionaria formula a base d’acqua, velocissima da applicare e da struccare.
Niente petrolatum, siliconi, parabeni o acrilati: solo i migliori ingredienti vegetariani e vegani.
Tutti gli eyeliner InkMe possono essere usati con la punta parallela alla pelle per tracciare classiche linee modulate oppure di punta per creare puntini decorativi.


Le dieci colorazioni di InkMe si ispirano all’antico Egitto, origine storica dell’eyeliner naturale.



" Le prime tracce d'impiego del kohl risalgono all'età del bronzo quando veniva utilizzato come protezione dalle infezioni dell'occhio. Scurire le palpebre, inoltre, impediva di essere abbagliati dal sole Inoltre, le madri usavano il kohl per abbellire gli occhi dei propri figli nei momenti immediatamente successivi alla nascita: in alcuni casi questa prassi avveniva per "rafforzare gli occhi del bambino", in altri perché era diffusa la credenza che il kohl allontanasse dal bambino lo sguardo dell'"occhio del male" (il malocchio)


Utilizzavano il Kohl, una polvere di colore scuro ottenuta dalla macinazione del bruciato di mandorle, il piombo e il rame, minerali, cenere e ocra tutte sostanze lavorate che venivano applicate sugli occhi con un bastoncino per dare all’occhio uno sguardo a mandorla, considerato molto attraente. "





Ink me è un eyeliner a base d'acqua che si ispira per colori e grafica nel packaging alla cultura dell'Antico Egitto.
Il tubetto presenta un tappo bianco piacevolmente decorato con geroglifici e disegni egizi in color carta da zucchero.



Le mie colorazioni preferite sono 4 : Thebes, Ankh, Hatshepsut & Bastet. Sono una tradizionalista e come tale ho optato per 3 colorazioni più classica scegliendone solo una un po' più estrosa ma che immaginavo fosse perfetta sui miei occhi ovvero Hatshepsut.


Il pennellino, in feltro, non è eccessivamente spesso ma presenta una punta con microsfera ideale per la realizzazione di punti decorativi. Esso ha una buona flessibilità ( sia chiaro non è come un pennellino di Avril che personalmente ti fa fare un pasticcio ma appunto esso è in feltro e non presenta peletti che a lungo andare potrebbero sfilarsi...) perfetta per delle linee discretamente precise.

In un primo momento credevo avrei fatto disastri con esso invece pian piano devo dire che ho ottenuto linee e codine che personalmente a me piacciono molto.




La consistenza degli Ink me non ha uno standard ma varia e si differenzia in base al colore scelto. Il colore infatti in diverse tonalità risulta disomogeneo alla prima stesura e ciò richiede una o più ulteriori passate di colore per avere un risultato finale pieno ed esteticamente piacevole e ciò è una pecca poiché da un eyeliner ci si aspetta una coprenza assoluta già dalla prima stesura.


 
La nota molto positiva di questi eyeliner riguarda Asciugatura & Durata. Una volta applicati si asciugano velocemente diventando completamente opachi e si mantengono perfetti senza muoversi assolutamente anche per tutta l'intera giornata ( Io solitamente li applico la mattina verso le 8 e li strucco la sera verso le 21,30).

Inoltre la loro asciugatura rapida è ideale per chi ha la palpebra calante poiché non vanno a finire nelle pieghette ( io ho questo problema nell'occhio sinistro dove con pastello,matita o altro dopo un tot di tempo si riflette tutto in una dannata pieghette e devo stare lì a rimuovere e pulire continuamente .__. ed ovviamente alcuni prodotti non posso usarli sul makeup perché nell'arco di mezz'oretta si andrebbero a sbavare sulla pieghetta rovinando tutto) il che li rende assolutamente adorabili!

N.B. Essendo eyeliner a base di acqua per chi possiede una lacrimazione facile o nel caso in cui vi bagnate vi avverto che l'eyeliner si sbaverà ( ho provato personalmente applicandolo nella rima esterna inferiore prima di fare le sopracciglia dall'estetista ed una lacrimuccia si sarà formata causandomi una lieve sbavatura poco carina).





Sicuramente la formulazione a base d'acqua è vantaggiosa in fase di Struccaggio dove andrete a rimuovere velocemente e delicatamente tutto con una semplice Acqua Micellare ( dall'estetista ho infatti sistemato la sbavatura con un tonico giusto per farvi capire :P ) o se preferite anche un Latte Detergente ( esso magari ha bisogno di una passata in più per rimuovere tutto però è comunque un prodotto estremamente delicato sulla pelle e non vi richiederà di stressare la pelle sfregandola come siamo solite fare in alcuni casi).



Gli Ink me infatti sono degli eyeliner molto delicati ed indicati anche per gli occhi sensibili poiché non stressando l'occhio o creano irritazioni, bruciori o gonfiori e vanno via con prodotti altrettanto delicati per la pelle ( addio Bifasico!).



Thebes

Nero-blu petrolio scuro intenso, ammaliante e misterioso. Esalta gli occhi castani come nessun altro.

Antica città egizia situata ad est del Nilo, una delle città più ricche del tempo narrata anche nei racconti di Omero.

Colore da restare ammaliati! E' colui che mi ha conquistato già dal comunicato stampa per la sua bellezza che credo risalti anche su un incarnato chiaro con occhi altrettanto chiari o azzurri :)


Ha una consistenza liquido/cremosa che risulta coprente in una/due passate.La colorazione è stupenda e la adoro. Il prodotto si secca dopo qualche istante dalla stesura rimando perfettamente opaco e meraviglioso


Ankh

Viola, blu e grigio si miscelano originando una tonalità arcana che accende magicamente ogni colore d’occhi.


Chiave della vita o croce ansata. Esso era un antico simbolo sacro egizio che essenzialmente simboleggiava la vita. Il suo significato era diverso in base al contesto in cui veniva collocato o raffigurato.




E' il colore con la consistenza più secca ed asciutta tra i quattro che possiedo. Esso risulta già asciutto prima ancora di applicarlo e ciò rende l'applicazione molto più difficoltà e comporta la creazione di leggere crepe e grumi. Inoltre si devono fare almeno 5 passate per avere un colore pieno e coprente.


Ankh su di me assume una colorazione grigia virante al viola che non mi dispiace però ovviamente già la sua applicazione poco pratica e veloce non me lo fa amare particolarmente.


Hatshepsut

Granata caldo e ricco di personalità come la sua celebre omonima. Meraviglioso sugli occhi azzurri e verdi.

Regina egizia , seconda donna a detenere il titolo di faraone.




Dire che questo colore mi piace è davvero un diminuitivo! Io lo amo! E' il mio colore preferito, il più bello e particolare.

Questa tonalità di granata si abbinata perfettamente con i miei occhi risaltandoli senza creare effetto sangue che molte tonalità rosse tendono a dare sugli occhi.



La consistenza è liquido/cremosa ed è perfetta anche con una sola applicazione. poiché il colore è pieno fin da subito. Il colore si asciuga velocemente e il risultato è Wow! Sia da solo o sopra un makeup riesce sicuramente a distinguersi e notarsi.


La sua durata è eccellente e nulla mi piace tanto e lo consiglio a tutte coloro che hanno gli occhi chiari!





Bastet

Il fascino felino del nero assoluto, perfettamente opaco.


Dea della guerra rappresentata con le sembianze di gatto assume caratteristiche protettive. Essa fu la dea più importante e venerata dell'antico Egitto. Considerata dea della casa, dei gatti, delle donne, della fertilità e della nascita.


 



Consistenza leggermente densa rende questo colore pieno e meraviglioso con due/tre passate. In un primo momento mi sembrava secco ma già dal secondo utilizzo la consistenza si è rivelata molto più fluida e semplice da applicare. Ho notato che la sua asciugatura è più lenta rispetto alle altre tonalità e quindi tocca attendere un minuto circa prima che si opacizzi completamente.





Nero intenso molto scuro e bello, mi piace davvero tanto. Un must have che non può mancare nella propria selezione di make-up.



Ho notato come questi eyeliner vadano bene sia sulla palpebra mobile struccata ma anche su un makeup elaborato poiché riesco a risultare coprenti alla stessa maniera effettuando sempre le due / tre passate classiche che questi Ink me hanno di bisogno per essere pieni ed intensi.

Conclusioni? Credo che sia davvero un bel prodotto Ink me sia per le tonalità che per l'idea del pennellino e della formulazione a base d'acqua. Spero sia possibile riformularla in modo da rendere tutte le colorazioni coprenti alla prima passata non essendo secche come Ankh. Inoltre mi auguro in futuro la gamma si ampli con nuove tonalità :)

  Ingredienti:

Aqua (solvente)
Glycerin (denaturante/umettante/solvente)
Magnesium Aluminum Silicate (assorbente/opacizzante/viscosizzante)
Hydrogenated Vegetable Oil (emolliente)
C14-22 Alcohols (stabilizzante emulsioni)
Arachidyl Alcohol (emolliente)
Xanthan Gum (legante/stabilizzante emulsioni/viscosizzante)
C12-20 Alkyl Glucoside (emulsionante / tensioattivo)
Acacia Senegal Gum (vegetale)
Behenyl Alcohol (emolliente)
Arachidyl Glucoside (tensioattivo)
Sodium Phytate (chelante / igiene orale)
Sodium Dehydroacetate (preservante)
Mica (opacizzante)
Tin Oxide (opacizzante/viscosizzante)
Caprylyl Glycol (emolliente/batteriostatico)
1,2- Hexanediol (solvente)
Tropolone (condizionante cutaneo)

(+/-) May Contain

Ci 77891 (colorante cosmetico)
Ci 77491 (colorante cosmetico)
Ci 77492 (colorante cosmetico)
Ci 77499 (colorante cosmetico)
Ci 77742 (colorante cosmetico)
Ci 77007 (colorante cosmetico)
Ci 77510 (colorante cosmetico)
Ci 42090 (colorante cosmetico)
Ci 19140 (colorante cosmetico)

COSTO: 10,90€ per 4ml https://labottegadigio.it/tag-prodotto/neve-cosmetics/

PAO: 12M

Applicazione: occhi (L'azienda ha realizzato il prodotto solo per gli occhi per tanto non provate ad applicare nuance magari come Hatshepsut sulle labbra con l'idea che venga una bella tinta duratura perché chiaramente non si può sapere la reazione della pelle con un prodotto appunto formulato e pensato solo per gli occhi e poi ci sono tanti bei prodotti validi per le labbra ;)

Vegetarian & Vegan: nessun ingrediente animale nè di origine animale.
Senza siliconi, petrolati e parabeni.
Made in Italy.

Io ringrazio immensamente Giovanna di La bottega di Giò per avermi permesso di provare queste ultime novità interessanti in casa Neve Cosmetics e spero il post sia stato d'aiuto per i vostri acquisti.

Son curiosa di sapere la vostra tonalità preferita,
Valentina.



          




2 commenti:

  1. Complmenti per la recensione dettagliata! Thebes è stupendo!

    RispondiElimina
  2. Bellissima recensione!! I colori ti stanno tutti una meraviglia:)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono costruttivi e mi fanno sempre tanto piacere! Non esitate a condividere con me la vostra opinione sull'argomento di cui parlo.

Evitate SPAM e Pubblicità Blog.

Grazie