martedì 2 agosto 2016

[REVIEW] BLENDER PUROBIO COSMETICS

Ciao ragazze,
rieccomi qui per parlarvi di un prodotto dell'uscita natalizia 2015 di Purobio Cosmetics per il quale ho preferito aspettare diversi mesi prima di parlarvene al meglio e con piena sicurezza.




La Blender PuroBio Cosmetics è una spugnetta in poliuretano per l’applicazione di qualsiasi prodotto fluido o di prodotti in polvere. La particolare forma a uovo permette di lavorare piccole e grandi zone del viso. Bagnarla prima dell’utilizzo.

Usare la parte tondeggiante per le zone estese del viso (applicazione del fondotonta). Usare la punta, invece, per riuscire a stendere con facilità prodotti nella zona occhi ed ai lati del naso (es: correttore).


Ammetto di essere sempre felice e lieta del fatto che la meravigliosa azienda Purobio che stimo davvero tantissimo per la qualità dei suoi prodotti mi pensi sempre e li ringrazio anche questa volta per i graditi omaggi.

La blender è uno dei prodotti che tanto mi ha intrigato e tanto mi ha un po' lasciato perplessa. Arriva in una scatolina bianca con le scritte di riferimento e si presenta in un' unica colorazione nera meravigliosa, elegante e direi anche molto professionale.

Ha una densità molto alta e quindi la spugnetta appare molto dura e compatta , abbastanza rigida insomma, e poco manegevole. Cosa mi lascia perplessa? Il fatto che io devo bagnarla ogni volta prima dell'uso. Perché? Beh non tanto perché non posso usarla quando sono in giro o fuori per un ritocco ma per il semplice fatto che usandola da bagnato dona un effetto molto naturale che può anche essere gradito e piacevole nel makeup da tutti i giorni ma può risultare scomodo, inutile e poco valido nella realizzazione di un trucco più importante dove la coprenza può essere fondamentale anche in presenza di rossori o brufoletti.





Ciò che non mi piace della blender Purobio è questo: la poca coprenza, insomma a tal punto non ha senso sprecare un fondotinta come il loro con questa spugnetta poiché a contatto con l'acqua sarà poco coprente quindi preferirei applicarlo con le dita o applicare con le dita stesse la loro bb cream se desidero un effetto più naturale e meno artificioso.

La blender ha un'altezza di 6,2 cm che aumenta di 0,7 cm bagnandola :)

Non vi nascondo che ho provato ad utilizzarla da asciutta nonostante sia specificato l'uso da bagnato e sicuramente l'effetto è molto più coprente nonostante a contatto con la pelle la grana sia un pò dura e poco confortevole.
Lavare la spugnetta è facilissimo : uso un detergente delicato che la fa tornare subito come nuova nonostante si deve ricorrere a diversi strizzate per eliminare completamente il detergente usato per lavarla poiché tende ad assorbire molto i prodotti. Dopo diversi lavaggi è perfetta come il primo uso.



Nonostante i diversi usi non posso evitare di fare un veloce confronto con la Miracle Sponge di Real techiques che personalmente adoro.



La Miracle Sponge infatti ha una densità inferiore ed è molto pratica, morbida e manegevole. Non serve bagnarla infatti i prodotti vanno lavorati con la spugnetta asciutta che funziona benissimo : dona coprenza, uniforma al top il prodotto, non crea secchezze o evidenzia pellicine, copre rossori e ove possibile brufoletti e risulta valida anche nell'applicazione del correttore. A differenza della Blender lavandola non torna perfettamente pulita ma nel tempo comincia a macchiarsi e logorarsi leggermente ( cosa molto accettabile dopo 1 anno nonostante sia specificato di cambiarla ogni 3 mesi circa quindi non ho di cosa lamentarmi ) però nel complesso la trovo più adatta ai miei bisogni ( Io voglio un prodotto che possa sostituire l'applicazione con le mani e la Miracle Sponge è più valida. Non mi interessa un accessorio per ottenere un effetto naturale).

Inoltre noto che la Miracle Sponge è molto più morbida e delicata rispetto alla Blender da bagnata e risulta più grande e più pratica anche nella sua forma in base alle mie esigenze.

Personalmente in base alla mia esperienza con la più grande stima per Purobio non promuovo questo prodotto poiché per quanto sia carino esteticamente non lo trovo pratico.

Dermatologicamente testata, ipoalllergenica, made in Italy e 100% cruelty free, il suo prezzo di vendita è 7,50 euro

La vostra esperienza è stata migliore?
Aspetto vostre notizie.


Alla prossima,
Valentina .


Nessun commento:

I vostri commenti sono costruttivi e mi fanno sempre tanto piacere! Non esitate a condividere con me la vostra opinione sull'argomento di cui parlo.

Evitate SPAM e Pubblicità Blog.

Grazie