giovedì 19 febbraio 2015

CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO " IL FILM " : FEDELE AL LIBRO FINO ALLA FINE?

Cari lettrici,
tra le mie passioni c'è anche la lettura.

Anni fa una mia ex collega di lavoro mi incitò ad iniziare la lettura di Cinquanta Sfumature di Grigio ( Lei era ancora alla lettura dei primi capitoli) essendo una romanticona ( aveva letto solo la prima parte ve l'ho detto)!



Nonostante lei non completò il libro io mi appassionai molto di questo romanzo , non tanto per la base sessuale che è ciò su cui la storia viene incentrata ma sulla figura di Anastasia. Nel libro lei mi rappresenta in qualche comportamento alle mie esperienze adolescenziali. Mi ricorda la ragazze ingenua, innamorata e vogliosa di una storia d'amore e di un ragazzo dalle mille attenzioni solo per me. Solo questo, per il resto non mi sarei mai comportata come lei, sono molto diffidente e non cado tra le braccia del primo che mi attrae.

Quando ho completato la trilogia la speranza di un film neanche esisteva e quando si è iniziato a vociferare la ricerca del cast per il film sono stata davvero felicissima! Nonostante gli attori non siano stati le prime scelte che avrei selezionato , mi rendo conto che la scelta di un attore va al di là del fisico e la si valuta per tantissimi altri fattori ( sentirsi a proprio agio, apprezzare il ruolo e tutte le conseguenze che comporta).

La mia unica speranza , che è la cosa fondamentale quando vado a guardare un film basato su un romanzo, era la fedeltà al 100% al libro e speravo che essendo anche l'autrice presente nel SET ciò si sarebbe realizzato.



Ho visto il film dopo qualche giorno dall'uscita per evitare il caos iniziale e anche certi eventi che ho letto nel web e dal quale son rimasta scioccata!

Ecco qui il trailer...






Il film a mio avviso non è realizzato male. Ottimo inizio , ottima presentazione e simpatica la scena dell'intervista che ha mostrato Ana nella sua ingenuità e timidezza. Nel corso del film noto ( non sono stata l'unica) dei mancati collegamenti e quindi mi sembra che certi avvenimenti susseguano senza un filo logico o con troppa fretta. Avrei adorato l'inserimento della DEA INTERIORE di Anastasia così come uno sguardo approfondito al sub-conscio del nostro Mr.Grey. Tutte le scene sono fedeli al libro ma gli avvenimenti sono troppo frettolosi e alla fine per chi non ha avuto modo o si è assolutamente disinteressato a leggere i romanzi il film risulta un erotico a tutti i sensi.




Speravo molto nell'accentramento della storia d'amore e quindi del modo in cui nasce l'interesse di Anastasia per Christian e di come Christian si rende conto che i suoi comportamenti con Ana sono tutt'altro che diversi ( le tante prime volte che non vengono citate). Invece come lui stesso si definisce " sono cinquanta sfumature di perversione" sembra solo un maniaco del sesso iniziato a 14 anni e da ciò quando Anastasia si rende conto di non poterlo cambiare va via e così si conclude il film.



Non lo so credo che tante parti andavano approfondite invece di curarsi di fare 20 minuti di sesso o di vietarlo ai minori di 14 anni.

Ecco le opinioni di alcune fans della mia pagina


Vanessa:

"Nel complesso film gradevole ma i personaggi come sono stati impostati non hanno per nulla lo spessore psicologico dei libri! Christian è tormentato dagli incubi, ha paura di farsi toccare, è un dominatore che crede di essere sadico.Lei è combattuta se accettare o meno una relazione con un tipo come lui, cerca di comprendere perché lui fa quelle cose! Voi l'avete percepito nel film? Lei sembrava solo ansiosa di andare a letto con lui, lui l'hanno fatto sorridere sempre, non è quello il Christian di cui abbiamo letto! Non è solo sesso questa storia! Hanno incentrato tutto solo su quello, scene velocissime, chi non ha letto il libro non capisce nulla di come sono Christian e Anastasia! Poi voglio stendere un velo pietoso sul doppiaggio, ha 15 anni quella che doppia Ana? E lui? Non c'entra nulla la sua voce, Jamie ha una voce profonda e sensuale! Per non parlare di "è l'ora del bagnetto"!! Ma davvero? A me non lo dicono da quando più o meno avevo 4 anni! Cmq spero migliorino nei prossimi"

Piera:

Mi è piaciuto il film....unica nota stonata le ballerine di Anastasia!!

Emilia:

Non male. Non esaltante. Non bello. Si sono sprecati per fare questo film. Pubblicizzato e pompato troppo per i miei gusti. Doveva essere il film dell'anno ma è stato come un rivedere Lo Hobbit 3... Inavvincente. Poco coinvolgente, soprattutto perché le ragazzine vicino a me non se la finivano di fare confronti con il libro, che per la cronaca ho letto due volte e stare a risentire ogni frase mi dava pure fastidio, tanto più che eravamo al cinema. Poco spessore ai personaggi, tante scene belle tagliate e tanti inutili e inventate inserite. Delle frasi cambiate alla fine poco mi importa, l'effetto in alcuni punti era lo stesso quindi non cambiare o cambiare era pressoché indifferente. Riassunto di tutto? Non mi ha esaltata, non mi ha fatta impazzire. Non è il film che ti cambia la vita, come neanche il libro lo è, ma mi aspettavo sicuramente di meglio.

Luka e Vale:

Avendo letto per ben 3 volte la trilogia, so a memoria i particolari...il film non é stato affatto male, ma povero di particolari quei particolari che ci facevano sognare. Ma tutto sommato ero pronta a questo. Quindi non sono rimasta delusa!!! Speriamo che il 'nero" sia appena piú ricco di dettagli!!

Sara:

Nel primo libro le scene di sesso sono minori rispetto a quelle del film, i personaggi sono sballati e non sono fedeli al libro, le cose sembrano raccontate a flashback, sono spezzoni di cui non si capisce nulla. L'attrice che interpreta Anastasia, ha il corpo di una vecchia, i capezzoli a forma di salame, e la cellulite.
L'attore che interpreta Christian, è un pompato con la pancia da birra.
Non tutti gli attori presi, sono quelli che l'immaginazione di tutti nel libro, aveva sperato.
Penso che chi non ha letto il libro, non capisca nulla. Hanno davvero distrutto una storia prima di tutto d'amore, l'hanno ironizzata e dimezzata a roba sadomaso, neanche fatta bene, tra l'altro. Le battute anche più semplici, le hanno completamente cambiate.
Anastasia oscilla tra parti in cui è zoccola a parti in cui è down.
La storia sarebbe stata meglio, se narrata da lei come nel libro, e se ovviamente, avessero fatto attenzione ai dettagli importanti.



Jennifer:

A me nel complesso il film mi è piaciuto, tanto che stasera lo vado a rivedere al cinema per la seconda volta. La scena veramente bella è stata quella di Charlie Tango. Il doppiaggio dovrebbe cambiare perché non corrispondono alla passione che ha il film. La storia è stata ben raccontata anche per chi non ha letto il libro, penso. Sono forse una delle poche che non critica il film, anzi mi da fastidio che tutti si aspettavano un porno, ma non hanno capito che si sta parlando di una STORIA D'AMORE. Ho letto tutti i libri e sono favolosi e adesso sto leggendo IO SONO GREY, altrettanto bello , quindi io sono con i film e contro a tutti quelli che lo criticano, anche se qualcosina va cambiata!

Deborah:

Nel complesso mi è piaciuto! Manca un po' di focus sulla storia di CG.. Tipo degli incubi non è stato detto. I dialoghi non sono proprio fedeli. Il doppiaggio pessimo. Gli attori mi sono piaciuti molto.


Io darei un 7 a questo film nella speranza che il prossimo sia davvero una sorpresa e sia realizzato in maniera più approfondita per quanto riguarda il rapporto tra Anastasia e Christian e la loro psicologia.

E voi cosa ne pensate??



2 commenti:

  1. Ciao Valentina :) Siamo davvero felici di aver trovato finalmente qualcuno che la pensi esattamente come noi, che non critichi la storia giudicandola come erotismo fine a se stesso né guardi con occhi di totale ammirazione lo sviluppo del film. Che dire? Hai usato le stesse parole che noi ci siamo dette dopo aver visto il film, la pensiamo in tutto e per tutto allo stesso modo :)

    RispondiElimina
  2. Grazie, nella vita si deve essere obiettivi, non ha senso fare le pecorone... !! :)

    RispondiElimina

I vostri commenti sono costruttivi e mi fanno sempre tanto piacere! Non esitate a condividere con me la vostra opinione sull'argomento di cui parlo.

Evitate SPAM e Pubblicità Blog.

Grazie