venerdì 8 febbraio 2013

Claire Holt: “A The Vampire Diaries mi piace l’idea di Rebekah con Matt”

Attenzione: SPOILER La bella attrice australiana classe 1988 dà vita ad uno dei personaggi più discussi di The Vampire Diaries. Rebekah è tra i protagonisti del telefilm più amato dai teenager, la si può amare oppure odiare, ma di certo non si resta indifferenti. "Cattiva ragazza" solo a metà, la bella Bekah è decisa ad ottenere la cura al vampirismo e tornare umana.

La bionda vampira è tra i protagonisti più amati del telefilm The Vampire Diaries giunto alla quarta stagione. Nell’episodio 4×12 l’aiuto di Rebekah è stato fondamentale per Stefan, ma si è lasciata prendere dall’emozione quando ha scoperto che suo fratello Kol è stato ucciso da Jeremy ed Elena. I rapporti con la bella Gilbert non sono mai stati facili e la rivalità tra le due è sempre stata più che evidente. Nella prossima puntata 4×13 “Into the Wild” le frizioni non termineranno ed entrambe saranno decise ad ottenere la cura al vampirismo. Messi da parte i suoi propositi di vendetta verso il mondo intero, sembra che la bella Bekah avrà un solo obiettivo: ritornare umana e condurre una vita “normale”.




Pugnalata e messa quindi fuori gioco dal fratello che lei chiama Nicklaus, è ritornata “in vita” grazie ad April Young, affascinata dal carisma della bionda. Contattata da ETonline ha rivelato che adora il personaggio a cui dà vita così pieno di contraddizioni, vulnerabile come un’umana ma crudele come un vampiro e che il gesto di Stefan, interpretato da Paul Wesley, di portarla al ballo scolastico significherà molto:
Come attrice mi sento molto fortunata perché posso conoscere ogni lato di Rebekah. Posso esplorare il suo lato vulnerabile, quello che fa di lei una “bad girl” e il conflitto interiore sul fatto di voler essere un vampiro o umano. Amo tutti i suoi lati. Ha dei tumulti interiori perchè le piacciono alcune cose sull’essere vampira come il potere, poter controllare le situazioni, ma d’altronde vuole anche essere una ragazza normale e vivere esperienze come andare ad un ballo ed essere amata da un ragazzo. Quello che Stefan ha fatto per lei significa molto.




La coppia Stebekah - C’è la possibilità che la coppia Stebekah formata da Stefan e Rebekah prenda vita?
Adoro lavorare con Paul Wesley. È a posto come persona e come attore, perciò ogni volta che i nostri personaggi interagiscono, sono felice. Mi sono sempre preoccupata dei sostenitori Stelena, ma credo che sia divertente. Mi è sempre piaciuto lo Stefan squartatore e adoro il rapporto che avevano negli episodi sugli anni 20. Crede che faccia vedere bei momenti sia per Stefan che per Rebekah. Ama ottenere quello che vuole, quindi avere Stefan è stata una bella vittoria. Ma nel profondo sa che nonostante ora le cose le stiano andando bene si tratta solo di una relazione di interesse : si stanno frequentando, divertendo, ma hanno uno scopo comune. Lei è a Mystic Falls da un po’ ormai, sa cosa sta succedendo. Vedremo se andrà a finire bene, ma credo che ai fan stia bene ad ogni modo.
A rivelare quanto sia importante per il personaggio di Rebekah Mikaelson Claire Holt spiega anche che il suo obiettivo è quello di vivere un’esperienza umana e a livello personale l’attrice ritiene che la coppia con Matt Donovan avrebbe potuto funzionare in passato e spera che ci possa essere qualcosa anche in futuro.
Sono una fan di Rebekah e basta. Non sono uscita con nessuno dei ragazzi di Mystic Falls, perchè, non so se avete visto quei ragazzi, ma sono piuttosto meravigliosi. Mi piace l’idea di lei con Matt, credo che potrebbe farle vivere un’esperienza più umana, ma ha provato ad ucciderlo, quindi non credo che potrebbero avvicinarsi così presto. Mi piacerebbe che qualcuno la amasse. Credo che sia importante. La sua ricerca per la cura al vampirismo è molto importante. È ciò che la sta motivando ora. Pensa che come vampira non potrà provare ciò che davvero vuole, come l’amore o una famiglia. Non credo che Rebekah sappia cosa vuole con certezza, ma vuole trovare la cura e non lascerà che nessuno glielo impedisca.





Anche Claire Holte conferma che ci saranno in arrivo tante sorprese, tra cui forse la morte di un protagonista che metterà in discussione tutte le dinamiche di The Vampire Diaries. Ma per il momento non si sbilancia ulteriormente e racconta di “cambiamenti” generici che riguarderanno il suo personaggio:
Cambieranno le dinamiche tra alcuni dei personaggi. Soprattutto con Rebekah, farà meno la ragazza cattiva dato che condivide uno scopo comune con i suoi compagni. Sono emozionata per l’episodio in cui vanno in cerca della cura perchè nelle scene ci sono molti attori insieme: ci sono molti conflitti ma anche un mettersi d’accordo, che credo sarà una bella cosa per i fan. Per quanto sia importante avere storyline separate, questi episodi ci vedono tutti insieme nella ricerca per la cura, ed è stato un vero divertimento stare tutti insieme in quel modo.








Nessun commento:

I vostri commenti sono costruttivi e mi fanno sempre tanto piacere! Non esitate a condividere con me la vostra opinione sull'argomento di cui parlo.

Evitate SPAM e Pubblicità Blog.

Grazie